<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
venerdì 22 gennaio 2021 | 12:52
 Nr.11 del 14/05/2007
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Gardone V.T.
 Lumezzane
 Attualità
 Viaggi e Turismo
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





I play-out del Lume
I valgobbini vengono sconfitti dal Lecco e affronteranno la Biellese negli spareggi

Il Lumezzane dovrà cercare di salvarsi dalla retrocessione nei dilettanti solo attraverso i play-out. È stato questo il verdetto uscito domenica scorsa da Lecco, dove i valgobbini hanno subito l’ennesima sconfitta. Il prossimo avversario del Lumezzane nei play-out sarà la Biellese, in una partita che si disputerà prima in terra piemontese e poi al “Comunale”, per via del miglior piazzamento dei rossoblu alla fine della stagione regolare.
La formazione allenata da Giancarlo D’Astoli si è presentata a Lecco con il 4-3-3, con Zaina tra i pali, Caco, Buscaroli, Botti e Bruni in difesa, Quintavalla, Strada e Franchi a centrocampo e con il trio d’attacco costituito da Maccan, Bongiovanni e Scaglia. Il primo tempo comincia subito all’insegna dei valgobbini che, dopo appena un minuto, si portano in vantaggio: Franchi dalla sinistra passa a Scaglia, che si libera di un avversario e tira nell’angolo basso alla sinistra del portiere lecchese, dopo aver colpito il palo. Al 4° è la formazione di casa a rendersi pericolosa con Villagatti, che colpisce di testa la traversa. Al quarto d’ora sono di nuovo i rossoblu a presentarsi nella metà campo dei nero-azzurri con Scaglia che, in area da sinistra, tira alto sopra la traversa da buona posizione. Nella seconda metà della prima frazione di gioco si rende protagonista anche l’estremo difensore valgobbino Zaina che, al 22° compie un’ottima parata su Lacagnina e al 40° esce perfettamente verso Barbieri. Il Lumezzane non rientra però tranquillo negli spogliatoi, perché al 47° i padroni di casa pareggiano con Galli. Il secondo tempo non mostra molte occasioni da gol come nei primi 45 minuti. Al rientro dagli spogliatoi sono ancora i rossoblu a rendersi pericolosi con Scaglia, che scarta il portiere lecchese sulla destra e colpisce a botta sicura trovando però il salvataggio in scivolata di Lacagnina. Al 32° arriva, però, la doccia fredda per i valgobbini con il vantaggio dei padroni di casa firmato da Villagatti. Nel finale è espulso Strada per proteste.
Il Lumezzane potrà contare nei play-out (27 maggio – 3 giugno, ore 16) sulla migliore classifica rispetto alla Biellese, dal momento che basteranno due pareggi per potersi assicurare la salvezza.

Fabio Zizzo


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca