<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
mercoledì 24 gennaio 2018 | 05:02
 Nr.15 del 18/06/2007
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Lumezzane
 Villa Carcina
 IPSIALAND
 Attualità
 Viaggi e Turismo
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page






DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





Il ''Rébelot'' della cittadella armiera
È organizzato dal Comitato “Acqualunga” Centro Storico di Gardone V.T., gli Assessorati al Commercio e alla Cultura del Comune di Gardone V.T., la Comunità Montana di Valle Trompia, l’Associazione Artigiani di Brescia e l’Assessorato al Turismo della Provincia di Brescia


  


Si tratta di una Mostra mercato aperta a tutti (Arte – Curiosità - Hobbistica - Artigianato – Collezionismo – Robe ecie) fissata per Domenica 16 settembre nelle vie del Centro Storico di Gardone V.T. dalle ore 8,00 alle 19,00. Per informazioni e iscrizioni (entro il 30 AGOSTO): Comune di Gardone V.T. – Uff. Commercio - Tel. 0308911583 (int. 130) Fax 030832706.
Quota iscrizione a sostegno spese organizzative e per iniziativa di beneficenza:
• Euro 5,00 per ogni metro lineare allo scoperto; • Euro 7,00 per ogni metro lineare al coperto (fino ad esaurimento posti disponibili).
Ogni partecipante dovrà munirsi di cavalletti, tavoli, piani d’appoggio o quant’altro necessiti per l’esposizione dei propri prodotti.
L’ORGANIZZAZIONE NON E’ IN GRADO DI FORNIRE TAVOLI E/O SEGGIOLE Tutti gli artisti sono invitati a lavorare dal vivo durante la manifestazione.
L’organizzazione declina ogni responsabilità per danni a cose o persone fatti o subiti durante la manifestazione.
Nel corso della giornata: Gruppi folcloristici, La via del gusto fiorito, Spettacoli per ragazzi, Musica itinerante, ecc.


REGOLAMENTO


Come indicato nella specifica ordinanza del funzionario responsabile della Polizia Locale del Comune di Gardone V.T., l’esposizione di prodotti e/o manufatti è consentita solo negli spazi indicati e autorizzati dal Comitato organizzatore e gli organi della Polizia Municipale vigileranno circa il rispetto della stessa.
L’area interessata al Rebelot è quella relativa al centro storico gardonese e al Complesso “I Portici”.
All’interno di tale area, salvo diverse disposizioni, via Zanardelli sarà riservata a temi specifici che ogni anno gli organizzatori individueranno.
Lungo tale via, oltre alle attività commerciali operanti, non saranno sistemati banchi di espositori diversi da quelli del tema programmato.
L’assegnazione dei posteggi viene determinata dagli organizzatori cercando di soddisfare le necessitàpresentate dagli operatori al momento della richiesta di partecipazione.
L’organizzazione non è in grado di garantire posti coperti per tutti gli espositori i quali dovranno premunirsi di strutture proprie.
Sulla base delle richieste i concessionari non potranno occupare superficie maggiore o diversa da quella loro assegnata. In caso di dichiarazione mendace gli organizzatori, anche con l’intervento della Polizia Locale, oltre alla richiesta di integrazione della quota per i metri in eccedenza applicheranno anche una penale di Euro.10,00.
Gli espositori dovranno essere presenti entro le ore 7,30 per provvedere alla occupazione del posteggio assegnato evitando di intralciare il flusso pedonale e quello degli automezzi degli altri colleghi, lasciando immediatamente libero da qualsiasi ingombro gli spazi comuni riservati al passaggio pedonale.
Non è pertanto consentito mantenere nel posteggio i propri automezzi senza specifica autorizzazione dell’organizzazione.
Ad ogni operatore è consentito l’accesso all’area dei posteggi dalle ore 7,00 restando l’obbligo di lasciare libero il transito agli altri espositori.
Al fine di preservare un equilibrio merceologico, gli organizzatori, salvo espressa richiesta degli interessati, cercheranno di non posizionare articoli simili vicini.
Il concessionario è tenuto ad occupare il posteggio assegnato per l’intera durata dell’iniziativa, fatti salvi i casi di forza maggiore relativi a particolari condizioni climatiche, problemi di salute, urgente stato di necessità.
Il concessionario alla fine della giornata dovrà lasciare il posteggio assegnato perfettamente libero da ogni ingombro e rifiuti.
I posteggi non occupati entro le 8,30 saranno assegnati a eventuali operatori che non avevano presentato richiesta entro i termini stabiliti.
L’assegnazione mediante “spunta” avrà luogo in base all’ordine di arrivo degli spuntisti.
Ai concessionari è vietato cambiare posteggio senza autorizzazione degli organizzatori.
Gli espositori che volessero effettuare uno scambio reciproco del posteggio potranno farlo solo dopo aver ottenuto l’autorizzazione degli organizzatori .
È’ vietata per tutto il giorno ogni forma di ambulantato nel raggio di 200 metri dell’area autorizzata
La quota di partecipazione, a sostegno delle spese organizzative e iniziativa di beneficenza, è determinata in €. 5,00 ogni metro lineare per i posti scoperti e Euro 7,00 ogni metro lineare per i posti al coperto.
Essendo i posti al coperto limitati, chi ne fosse interessato, prima di iscriversi deve verificarne telefonicamente la disponibilità pena la risposta negativa.
Il versamento della quota di iscrizione dovrà essere versato entro e non oltre il 30 agosto pena la non iscrizione. Il pagamento dovrà essere effettuato mediante Bonifico Bancario sul c.c. n° 500055 intestato “Comitato Acqualunga” aperto alla BCC della Valtrompia, filiale di Gardone V.T., ABI 08396, CAB 54540, CIN “Z”, o mediante versamento in contanti presso la stessa Agenzia con sede a Gardone V.T., via Mazzini 1.
Nel corso della giornata incaricati dell’organizzazione verificheranno l’avvenuto versamento. Si raccomanda pertanto di conservare la ricevuta e di presentarla, se richiesta.
Le Associazioni benefiche, pur rispettando i contenuti del presente Regolamento, parteciperanno gratuitamente al “Rebelot in centro”

Copia del presente Regolamento dovrà essere consegnata, sottoscritta per accettazione, assieme alla domanda di partecipazione e alla ricevuta del versamento effettuato.
La mancanza di uno di questi documenti comporterà la non iscrizione all’iniziativa.


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca