<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
lunedì 18 giugno 2018 | 01:49
 Nr.18 del Agosto 2007
 
 Prima pagina
 Buone Vacanze
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





''Rebelot'', aperte le iscrizioni
Torna a Gardone V.T., domenica 16 settembre il "REBELOT", la mostra mercato di: Arte, Curiosità, Hobbistica, Artigianato, Collezionismo, Robe ècie e quant'altro, che troverà spazio lungo le vie del centro storico dalle 8 alle 19


  



  



  



  



   immagini d'archivio del ''Rebelot''


L'iniziativa, giunta alla sua nona edizione, anche quest’anno viene proposta oltre che dal Comitato "Acqualunga" e dagli Assessorati al Commercio e alla Cultura del Comune di Gardone V.T. anche dalla Comunità Montana della Valtrompia, dall’Associazione Artigiani di Brescia e dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Brescia.
Anche quest’anno via Zanardelli sarà riservata ad un tema specifico: “IL GUSTO FIORITO”. Accanto ad un’esposizione di prodotti tipici locali troveranno un loro spazio anche alcune realtà gardonesi che si esprimeranno sul tema dedicato ai fiori. È questo il primo passo verso la realizzazione di un progetto che potrebbe concretizzarsi nel prossimo futuro.
Nel corso della giornata lungo questa via avranno luogo iniziative collaterali grazie alla presenza di Gruppi Folcloristici, Musicali e Sportivi.
Altri importanti contatti sono in corso al fine di rendere ancora più interessante quest’edizione del Rebelot che anche quest’anno si propone l'intento di recuperare il senso storico del mercato; un luogo dove ognuno dà il meglio del proprio lavoro, portandolo nelle vie del paese.
A fianco della via del gusto fiorito, anche per questa edizione, un lungo biscione attraverserà le vie del centro storico; espositori, artisti ed hobbisti di vario genere e di varia provenienza vivacizzeranno per quella giornata tutto il centro storico.
Nella scorsa edizione erano oltre 280 gli espositori di provenienza diversa; oltre che dai vari paesi della provincia di Brescia erano presenti espositori di Bergamo, Milano, Verona, Mantova, Cremona e Padova; questo a significare come l’iniziativa stia riscuotendo ogni anno di più consensi e interesse.
Anche gli articoli esposti saranno molto variegati: fiori di carta, fiori di calze, composizioni floreali, giornalini, grappe, monete, libri, dischi, fate e streghe, maschere, anelli, miele, antiquariato, filatelia, lavori femminili, aerografia, articoli in legno, auto storiche, artigianato africano, ecuadoriano, peruviano, indiano, balocchi, quadri, biancheria antica, shiatsu, decoupage, caldarroste, icone, ceramica, porcellana, pizzi, cornici, lampade, perline, vetro ecc.
Tra gli articoli esposti anche diversi banchetti con giochi e giornalini curati da giovani espositori; è una presenza simpatica che fa tornare alla memoria le vendite fuori porta curate dai ragazzi negli anni 60/70 e inoltre fa pensare che questa iniziativa trovi riscontro e interesse anche tra le giovani generazioni.
L'invito è quindi rivolto a tutti coloro che, con poca o tanta ambizione hanno la dote di saper realizzare qualsiasi lavoro manuale ed i suggerimento è quello di prenotarsi per tempo visto l’alto numero di richieste.

Uno spazio importante anche quest’anno sarà riservato alle associazioni di volontariato; numerose sono state anche nelle precedenti edizioni le presenze delle associazioni che operano sul territorio, tra le quali citiamo la Cooperativa Aquilone, l’AVIS, il Gruppo 83, l’Associazione Mani di fata, la Comunità riabilitativa “Sogno”, il Gruppo Scout Gardone, l’Oratorio di Inzino, lo S.V.I. , l’Associazione Sclerosi Multipla
Uno spazio sarà riservato anche all’Associazione A.I.D.O. che oltre ad esporre due automobili antiche che parteciperanno alla gara di auto storiche in programma la domenica successiva, diffonderà la conoscenza e la sensibilità ai problemi legati al trapianto di organi, speranza di vita per molte persone.

Per qualsiasi informazione relativa al “Rebelot” ci si può comunque rivolgere all'Ufficio Commercio del Comune: Tel 030 8911583, interno 130 - fax 030832706 oppure visionare il sito internet del Comune di Gardone V.T. sul quale si potranno trovare anche le indicazioni e la modulistica per la partecipazione.
Ogni partecipante dovrà munirsi di cavalletti, tavoli, piani d'appoggio o quant'altro necessiti per l'esposizione dei propri prodotti;.
Una domenica insomma ricca di iniziative con l'intento di vivacizzare il centro storico anche dal punto di vista commerciale; a tutte le attività che operano nel centro storico, per l'occasione, verrà data l'opportunità di tenere aperto e, l'auspicio degli organizzatori è che siano tante le saracinesche alzate e che, come l’anno scorso i commercianti scendano anche loro in strada a presentare i loro prodotti per questa giornata di festa, anche se sarà un "rebelot".


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca