<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
giovedì 20 gennaio 2022 | 15:47
 Edizione del 20/07/2018
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Cooperativa l'aquilone
 Caccia
 Gocce di storia
 Speciale "SETTEMBRE INZINESE"
 IL GIORNALE DI LUMEZZANE
 Associazione Artigiani
 Fausti 70° anniversario
 Autoriparazioni
 Carta sprecata
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





Partiamo per le ferie
Ok carico le valige in macchina e partiamo, si va al mare: ecco le ultime parole famose, appena siamo a metà strada il nostro mezzo ci abbandona esalando l’ultimo sbuffo il motore si spegne, addio vacanze
Leggi l'articolo completo in forma testuale ( clicca qui )




Partiamo per le ferie
( VERSIONE TESTUALE )

Cavolo se l’avessi fatta controllare… Già non tutti sanno che la nostra macchina prima di affrontare un viaggio lungo con temperature rilevanti ha bisogno quantomeno di un’occhiata da parte di un meccanico.
La Valtrompia fortunatamente è ricca di bravi professionisti che ci possono dare ottimi consigli. Ho fatto un giro da loro per scoprire cosa e come
controllare la mia auto per godermi un buon viaggio senza intoppi.

I nostri professionisti concordano nel consigliarci prima di partire di controllare i livelli di acqua e olio e se si è vicini alla sostituzione l’olio è meglio cambiarlo prima di partire.
È importante verificare la pressione delle gomme e, cosa che pare banale ma non lo è affatto, controllare che la ruota di scorta (se presente sul veicolo) sia piena, alla giusta pressione e in ordine.
Parlando con i gommisti mi rendo conto che non avevo mai pensato a quanto siano importanti le Gomme. In effetti la temperatura, il manto stradale, i km che intendiamo percorrere, l’usura del battistrada, il bilanciamento e la pressione sono tutti fattori che ci possono portare a spiacevoli inconvenienti. Sul mercato ci sono diversi tipi di gomme di prima, seconda, terza fascia tutti conformi alle leggi; la differenza sta nella fascia che determina la qualità delle nostre gomme. Un altro suggerimento interessante in merito alle gomme è la pressione in base anche al carico dell’auto, se siamo in 5 con una montagna di valige su una PUNTO va da sé che un pochino dovremmo aumentare la pressione per non trovarci con le gomme sgonfie.
Controllare il battistrada: le gomme si riscaldano nei lunghi viaggi e se usurate possono scoppiare.

Controllare il filtro dell’aria: che sia pulito un buon apporto d’aria migliora le prestazioni del motore.

Verifichiamo che tutte le luci e i segnali siano funzionanti, per farlo facciamo sedere un amico al posto di guida e noi stiamo a terra, verificando che si accenda ogni luce. Occasionalmente le luci possono non funzionare per un fusibile, quindi se abbiamo sostituito una lampadina ma questa ancora non va sostituiamo il fusibile. Possiamo scegliere per la sostituzione lampade alogene o a led, l’importante è che siano tutte dello stesso tipo o tutto led o tutto alogeno.

Buona norma prima di partire è lavare la macchina, eliminare tutto ciò che è inutile e lo sporco nell’abitacolo renderà il nostro viaggio più piacevole; vetri e specchietti puliti miglioreranno la visibilità, il che non guasta se percorriamo strade non abituali.

Assicuriamoci di avere tutte le dotazioni di emergenza a bordo, una mappa aggiornata, telefono cellulare, ruota di scorta, chiavi per la sostituzione delle gomme, una cassettina di pronto soccorso.
Anche se non sono sempre in dotazione alla macchina nei lunghi viaggi è bene portarsi torce, estintore, cavi elettrici per la batteria, kit di riavviamento, per essere pronti anche nelle peggiori situazioni (meglio prevenire che curare).

Assicuriamoci di avere un’agenda con tutti i numeri che ci possono servire per le emergenze a secondo del luogo in cui vogliamo andare in ferie.

Passando per le carrozzerie della nostra zona, ho raccolto qualche utile consiglio per preservare al meglio anche la vernice della macchina. Anche se le vernici così come le tecniche di preparazione e verniciatura ai giorni nostri hanno raggiunto livelli altissimi di qualità, non tutti sanno che la vernice soffre la luce diretta del sole e le elevate temperature. A lungo termine, infatti, questi due fattori possono rovinare la livrea della nostra macchina; il primo passo per preservarla è di preferire parcheggi con poca esposizione alla luce diretta del sole, soprattutto se abbiamo una macchina di colore scuro.

Un accurato lavaggio è fondamentale per preservare il buono stato la lucentezza, mai usare prodotti per il bucato o bagnoschiuma sono troppo aggressivi, usate solo prodotti specifici per automobili, una inceratura dopo il lavaggio un paio di volte l’anno sono sufficienti a mantenere l’auto perfetta.

Detto questo, ringrazio per la pazienza tutti i professionisti che hanno risposto gentilmente a tutte le mie domande e vi auguro BUONE FERIE !!

Chersti B


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca