<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
lunedì 13 luglio 2020 | 23:30
 Edizione del 10/06/2019
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Cooperativa l'aquilone
 QUEL CHE I GARDONESI NON POTRANNO VEDERE
 Armando Dolcini
 Associazione Artigiani
 IL GIORNALE DI LUMEZZANE
 Attualità
 Carta sprecata
 Spettacoli
 Sport
 Lettere al Direttore
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





Newsletter

Leggi l'articolo completo in forma testuale ( clicca qui )



Newsletter
( VERSIONE TESTUALE )

UFFICIO PAGHE



ASSEGNI FAMILIARI | Nuove modalità di presentazione della domanda
Dal 1° aprile 2019, le domande di assegno per il nucleo familiare devono essere presentate direttamente all’INPS in modalità telematica, questa variazione permette all’Ente di rispettare la normativa vigente in materia di protezione dei dati personali.
La nuova modalità di presentazione prevede l’utilizzo di uno dei seguenti canali:
• Patronati, attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi;
• WEB, tramite il servizio on-line dedicato, accessibile dal sito www.inps.it, se in possesso di PIN dispositivo o SPID.
Gli importi calcolati dall’Istituto saranno messi a disposizione del datore di lavoro che potrà prenderne visione (per il tramite dell’ufficio paghe dell’Associazione Artigiani quale intermediario abilitato) accedendo all’area riservata del proprio “cassetto previdenziale”.
Nulla varia in merito alle modalità di pagamento: il datore di lavoro anticiperà la somma spettante al lavoratore salvo recuperarlo a scomputo dei contributi previdenziali dovuti nel mese.
Le domande presentate entro il 31 marzo dal lavoratore al datore di lavoro utilizzando il modello cartaceo ANF/DIP (SR16) avranno valore fino al 30 giugno prossimo.

Per informazioni: Chiara Valetti | Tel. 030 2209864 – chiara.valetti@assoartigiani.it



UFFICIO TRASPORTI

CONSIGLIO EUROPEO: DAL 2020 NUOVE CABINE PER GLI AUTOCARRI
Dal 1° settembre 2020 gli autocarri con cabine più aerodinamiche potranno circolare sulle strade europee: il Consiglio ha approvato oggi l'introduzione anticipata del nuovo design più sicuro e più ecologico. La decisione adottata dai ministri modifica le norme sulla dimensione massima degli autocarri, anticipando la data alla quale è autorizzata una lunghezza supplementare per consentire una forma più arrotondata delle cabine, senza ridurre lo spazio riservato al carico. Questa nuova generazione di cabine apporterà maggiore sicurezza, maggiore efficienza dei consumi e più comfort.







UFFICIO SICUREZZA

DENUNCIA DI IMPIANTI E ATTREZZATURE
L’ufficio Sicurezza informa sull’entrata in funzione del nuovo sistema “Civa” dell’Inail per la denuncia di impianti e attrezzature. Il nuovo servizio online di certificazione e verifica (Civa) ha come campo di applicazione:
- la denuncia di impianti di messa a terra;
- la denuncia di impianti di protezione da scariche atmosferiche;
- la messa in servizio e l’immatricolazione delle attrezzature di sollevamento;
- il riconoscimento di idoneità dei ponti sollevatori per autoveicoli;
- le prestazioni su attrezzature di sollevamento non marcate Ce;
- la messa in servizio e l’immatricolazione degli ascensori e dei montacarichi da cantiere;
- la messa in servizio e l’immatricolazione di apparecchi a pressione singoli e degli insiemi;
- l’approvazione del progetto e la verifica primo impianto di riscaldamento;
- le prime verifiche periodiche.
Si tratta, quindi, di un campo applicativo particolarmente vasto, che è ancora in fase di ampliamento come per gli apparecchi appartenenti al gruppo dei Gvr (Gas, Vapore, Riscaldamento) per la quale Inail darà notizia con una circolare esplicativa.


Contatto di riferimento: Marino Sordelli I Tel. 030 2209856 marino.sordelli@assoartigiani.it
UFFICIO AMBIENTE



LA NORMATIVA SUI RIFIUTI POTENZIALMENTE INFETTI
Coinvolti centri estetici e acconciatori
Dal 2003 la normativa ambientale ha individuato e definito “i rifiuti speciali prodotti fuori dalla strutture sanitarie, che come rischio risultano analoghi ai rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo”, elencando tra questi i rifiuti speciali prodotti dagli istituti di estetica e similari, quali in particolare saloni di acconciatura, barbieri, tatuatori.




ELBA : Indennizzo eventi eccezionali imprese

Elba (Ente Lombardo Bilaterale dell’Artigianato) prevede l’erogazione di contributi a favore delle imprese riferiti alle malattie per le quali i singoli contratti collettivi nazionali di lavoro prevedano il pagamento, a carico dell’azienda, dei giorni di carenza. Il contributo concesso all’impresa è pari ad euro 150 per ogni evento di malattia per il quale l’azienda retribuirà i giorni di carenza. Elba erogherà non più di un contributo per dipendente per anno civile (1/1 al 31/12).

Per informazioni: Luisa Lorenzini I Tel. 030 2209878 luisa.lorenzini@assoartigiani.it.
CORSO DI TEAM BUILDING E MOTIVAZIONE DEI COLLABORATORI CON I.R.I.A.P.A.

Vuoi guidare ed ispirare il tuo team nella direzione del pieno sviluppo del potenziale di ogni singolo componente e migliorare contemporaneamente la performance della tua squadra aziendale? I.R.I.A.P.A. organizza il corso "TEAM BUILDING E MOTIVAZIONE DEI COLLABORATORI", in partenza a giugno presso l'Associazione Artigiani di Brescia. Il corso ha una durata di 8 ore, in due incontri settimanali, ed un costo di partecipazione di € 180,00. Per informazioni e pre-iscrizioni:
I.R.I.A.P.A. – Tel. 030/2209884-5 – Mail: formazione@iriapa.it




VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca