<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
martedì 31 marzo 2020 | 23:38
 Nr.23 del 17/11/2008
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Villa Carcina
 Attualità
 AVAMPOSTO 46
 Viaggi e Turismo
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





Sil, altri due punti
Prosegue l’altalena di risultati per la Sil Italpresse Lumezzane che, al Palafiera, nella settima giornata di campionato, ha battuto il Banco Sardegna Cagliari con 14 punti di differenza


   Francesco Gori


Dopo la sconfitta di domenica 9 novembre contro il Fidenza, capitan Minessi e compagni hanno dovuto affrontare la neo promossa squadra sarda. Le due compagini venivano entrambe da una vittoria e cinque sconfitte, a soli due punti in classifica nell’ultima posizione. La squadra di casa ha cominciato il match con il roster formato da Minessi, Gori, Muzio, Conti e Gandini. Durante la partita la formazione valgobbina è sempre stata in vantaggio, a tratti dominando, ma in parte anche soffrendo la carica dei sardi. Il primo parziale vede Minessi particolarmente ispirato sotto canestro e dopo 7 minuti di gioco la Sil conduce con il risultato di 19 a 8. A 13 secondi dalla fine la squadra bianco-blu è ancora in vantaggio sul risultato di 24 a 17 e Minessi mette a segno i tre tiri liberi avuti a disposizione. Il primo parziale termina 27 a 19. Il secondo quarto vede ancora il dominio dei padroni di casa, che dopo due minuti allungano di 11 punti (32 a 21). Tra il 2° e l’8° i sardi si riscattano e portano il divario a sole due lunghezze (da 36-30 a 39-37). A 46 secondi dalla fine la Sil allunga ancora puntando al risultato di 47 a 37, portando le due squadre nell’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa entrano in crisi e il Cagliari ne approfitta. Dopo soli 50 secondi i sardi si portano sul risultato di 47 a 42, per poi raggiungere gli avversari prima sul 51 a 49 e poi, al 6°, sul 51 a 51. Alla fine del parziale i valgobbini si riscattano e, a 12 secondi dalla fine, allungano con il risultato di 64 a 56. Il terzo parziale termina 64 a 59. L’ultimo quarto vede lo show di Conti che si mette sulle spalle la gara dei compagni e porta la Sil alla passerella finale. Al 2° il risultato è di 69 a 59 e, dopo due minuti, il divario passa a 14 punti (75 a 61). All’8° i sardi si svegliano e riducono lo svantaggio: 78 a 67. La partita finisce 85 a 71 per la Sil e, in virtù del risultato, i valgobbini si portano a quota 4 punti in classifica. Miglior cestista dei bianco-blu è stato Gori con 21 punti messi a canestro.
Nel prossimo turno, domenica prossima, al PalaSport Cornaro di Jesolo, la Sil affronterà la squadra locale che si trova a quota 6 punti nella griglia. (f.z.)


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca