<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
venerdì 23 aprile 2021 | 06:18
 Nr.2 del 09/02/2009
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Speciale S. VALENTINO
 ''AGRICULTURE POINT''
 Attualità
 AVAMPOSTO 46
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





I valori della Costituzione
L’Università degli Adulti fa tappa a Lumezzane con un corso di “Educazione alla cittadinanza attiva”

La serie di sei lezioni, cominciata lo scorso martedì 3 febbraio, ha l’obiettivo di far conoscere alcuni valori portanti della Costituzione, non esaminati astrattamente, ma visti nella loro attualità e nell’influenza che possono avere sulla nostra vita quotidiana. Il progetto, che si inserisce nella nuova edizione dell’Università degli adulti e organizzato dal Centro Territoriale Permanente per l’Educazione degli adulti (CTP-EDA), prevede come denominazione l’insegnamento dei “valori della Costituzione e la loro applicazione nella storia del nostro Paese”. Il corso ha preso svolgimento, e sarà così per le prossime lezioni, al salone della Scuola Primaria “V. Bachelet” di Lumezzane Sant’Apollonio, con inizio alle ore 20,30. La rassegna ha preso il via con una lezione sui principi fondamentali e sui valori di riferimento della Costituzione italiana e proseguirà, per i martedì successivi, con altri temi inerenti al testo legislativo. In particolare, lo scorso martedì 10 febbraio è stata la volta dell’insegnamento sull’uguaglianza e sulla libertà, mentre martedì 17 febbraio sarà il turno di una lezione sul lavoro, definito come diritto e dovere dell’uomo. L’ultimo incontro del mese (martedì 24 febbraio) prevede l’insegnamento delle caratteristiche fondamentali del nostro Paese, tra cui la sua laicità. All’inizio di marzo, in particolare durante la giornata di giovedì 5, si discuterà su temi come la giustizia e la pena. L’ultimo incontro della rassegna, che si svolgerà il prossimo martedì 10 marzo, avrà come tema protagonista le funzioni della democrazia parlamentare. Il corso è tenuto dalla dott.ssa Gisella Bottoli, docente di lettere ed esperta in materia di diritto penale. La rassegna prevede, inoltre, un costo pari a 25 euro, mentre è ad ingresso gratuito per gli studenti delle scuole superiori, per i quali la frequenza assume un carattere rilevante al fine dei crediti formativi. (f.z.)


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca