<div style="background-color: none transparent;"><a href="http://www.agenparl.it" title="Agenparl News Widget">Agenparl News Widget</a></div>
domenica 28 novembre 2021 | 00:20
 Nr.2 del 09/02/2009
 
 Prima pagina
 Valtrompia
 Speciale S. VALENTINO
 ''AGRICULTURE POINT''
 Attualità
 AVAMPOSTO 46
 Sport
 Inserzioni
 Edizioni precedenti
 Informazioni
 Contattaci
 Home page








DIRETTORE RESPONSABILE
Piero Gasparini
e-mail: direzione


REDAZIONE:
e-mail: redazione
Via San Carlo,5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473


SEGRETERIA:
e-mail: segreteria


GRAFICA:
ACV – AGENZIA GIORNALISTICA E PUBBLICITARIA
e-mail: grafica




PUBBLICITÀ:
La raccolta è affidata alla ACVPG
Via San Carlo, 5
Gardone V.T. (BS)
Tel/Fax 030 8913473 –
E-mail: ACVPG





Sconfitta sulla sirena
64 a 63: è questo il risultato finale dello scontro tra Witor’s Cremona e la Sil Italpresse Lumezzane, sul parquet del PalaSomenzi


   Nicola Minessi


Un solo punto di distanza a favore dei padroni di casa, ma in un amaro finale per i valgobbini, che sono costretti a cedere due punti alla formazione grigio-rossa sul suono della sirena. Nella 18^ giornata di serie A dilettanti, gara arbitrata da Gagliardi di Frosinone e da Pratillo di Caserta, è la Sil ad aprire le danze con Minessi (0 a 2), subito ripreso da Andrea Conti (2 a 2). Il canestro da tre punti di Muzio (2 a 5) viene compensato dal tiro di Cristelli, che continua la cavalcata fino al 5’ con il risultato parziale di 13 a 5 (Paolo Conti). I padroni di casa mantengono questo trend, mentre i valgobbini non riescono a prendere il pallino del gioco. Il primo parziale, sul canestro di Ferrarese (subentrato), termina 20 a 11 per il Cremona. Quattro minuti di gioco del secondo tempo vedono la poderosa rincorsa degli ospiti che, al 14’, con il canestro di Ferrarese, riducono le distanze a due soli punti (24 a 22). Filattiera e compagni, tuttavia, riprendono il cammino, fermati solo a tratti dai canestri di Minessi, Ferrarese e Basile (subentrato). Prima dell’intervallo, il parziale termina 36 a 29 per i grigio-rossi. Al rientro dagli spogliatoi, continua nei primi minuti il dominio dei padroni di casa con Paolo Conti e Cristelli (40 a 29), ma il canestro di Gugliotta (subentrato) è l’inizio della cavalcata bianco-blu. Moruzzi, Minessi e Gandini, al 28’, portano in vantaggio la Sil (45 a 46) e, nonostante la risposta di Cristelli, ancora il capitano valgobbino mette in canestro il tiro della momentanea vittoria (47 a 48). L’ultimo parziale si mostra come uno dei più spettacolari, giocato punto su punto. Al 31’ Basile allunga il vantaggio per gli ospiti (47 a 50), ma Bucci e Paolo Conti portano nuovamente in vantaggio il Cremona. Tra il 35’ e il 36’ Minessi compare ancora sul tabellino dei cestisti, ma il match continua con i canestri da una parte e dall’altra. A due minuti dalla fine, i tiri liberi di Moruzzi e il canestro di Ferrarese portano il risultato a proprio favore (58 a 61), ma Quaroni agguanta e poi supera gli ospiti. Mancano pochi secondi alla fine del match e Ferrarese pareggia i conti (63 a 63), ma Spizzichini commette fallo. Quaroni, dalla lunetta, azzecca il primo tiro libero, chiudendo la partita. Miglior marcatore dei valgobbini è stato Minessi, autore di 23 punti. La Sil rimane a quota 16 punti, all’ottava posizione in classifica e domenica prossima affronterà, al Palafiera di Lumezzane, la Fulgor Fidenza, a quota 22.

Fabio Zizzo


VALTROMPIASET certificata al Tribunale Ordinario di Brescia n° 41/2006 del 23/11/2006  -  Sito internet realizzato da InternetSol di Comassi Luca